Simcal Carni nasce nel 1968 per opera del suo fondatore, Cravero Pierino che potendo contare sull’esperienza acquisita nella bottega del padre, Michele, decide di estendere le proprie competenze creando un piccolo macello a Leinì in provincia di Torino dove ancor oggi ha sede l’azienda.

La Simcal Carni è stata fondata e costruita con lo scopo di servire da integrazione alle esigenze dei macellai della zona e per servire quelle rivendite di carne che nel frattempo cominciavano a nascere.

Dopo i primi anni di meticoloso lavoro, il primo traguardo raggiunto, è stato quello di acquisire e fidelizzare una vasta clientela che ha segnato l’inizio di una costante crescita dell’azienda nel corso degli anni.

Alla fine degli anni ‘90 la Simcal Carni ha potuto consolidare la propria struttura grazie all’ampliamento e la modernizzazione dello stabilimento, la costruzione della nuova linea di macellazione, del nuovo laboratorio di sezionamento e l’ottenimento del bollo CEE per macellazione, sezionamento e porzionato.

La quarantennale esperienza che unisce storia, tradizione e qualità ha portato l’azienda a diventare una realtà di riferimento sul territorio piemontese, in grado di confrontarsi quotidianamente con un mercato complesso e frammentato nel quale le richieste diventano sempre più articolate e specifiche.

 

 

 


 

 

 

 

I nostri servizi


Allevamento

I nostri bovini sono allevati nel rispetto del benessere dell'animale.


Macellazione

I bovini macellati sono sottoposti a controlli veterinari costanti.


Lavorazione

Freschezza e qualità quotidiana.
Carni bovine fresche o congelate in mezzene, in quarti, selezionate e porzionate.


Distribuzione

Ogni giorno i nostri mezzi portano il meglio della qualità per i nostri clienti.

 

 

 

 

 


 

 

 

 

La pratica dell’allevamento è da sempre stata una passione di famiglia che si è tramandata di padre in figlio.

Per il suo fabbisogno la Simcal Carni può contare su di un allevamento di proprietà e su di una serie di allevamenti selezionati, dislocati per lo più nelle vicinanze, ai quali si richiedono requisiti specifici quali il rispetto del benessere degli animali, massima attenzione alla loro salute e, soprattutto l’utilizzo di un’alimentazione sana ed equilibrata.

In questi allevamenti, gestiti da personale in possesso di provata professionalità, i bovini sono tenuti in stalle dotate di sufficiente areazione e luminosità.

Dispongono di ampi spazi che permettono loro di muoversi liberamente e di sviluppare, in modo naturale, le proprie masse muscolari così da garantire un’elevata resa alla macellazione e al disosso.

Particolare attenzione viene posta anche al tipo di alimentazione, fondamentale per ottenere carni con caratteristiche di colore, di tenerezza e di copertura di grasso che si avvicini il più possibile agli standard qualitativi richiesti dal mercato.

Una buona alimentazione deve essere, innanzi tutto, composta da prodotti naturali e di primaria qualità, ben bilanciati tra di loro in modo da fornire il giusto apporto di amidi, proteine, zuccheri, fibra e grassi.

A tal fine la Simcal Carni si affida a professionisti del settore che in base a dati oggettivi definiscono le formule più adatte a seconda dell’età degli animali, del loro peso e delle loro caratteristiche genetiche.

 

 

 


 

 

 

 

 

Gli obiettivi qualitativi partono dalla provenienza del bestiame, dagli allevamenti selezionati (in parte di proprietà), ai quali è chiesto di rispettare severe regole di carattere igienico–sanitarie e relative al benessere animale.

L’ applicazione di queste regole supportata da costanti controlli veterinari con schede di valutazione e analisi di laboratorio è fondamentale per la crescita dei bovini.

Particolare importanza viene, inoltre, data alle operazioni di carico e scarico e al trasporto dei bovini dall’allevamento al macello al fine di far subire agli animali il minimo stress possibile.

All’arrivo al macello i bovini sono identificati attraverso marchio auricolare e passaporto e, conseguentemente, i dati vengono inseriti nel data-base dell’azienda; da questo momento in poi, grazie ad un programma informatico specifico è possibile seguire il percorso della carne di ogni singolo animale sino all’uscita dallo stabilimento.

Nel contempo, consultando l’etichetta posta su ogni singolo pezzo di carne presente nei frigoriferi dell’azienda, è possibile risalire all’animale da cui proviene.

Al momento della spedizione leggendo le varie etichette in modo automatico con l’ausilio di palmari i dati di tracciabilità vengono stampati e, sotto forma di allegato, forniti al singolo cliente.

La Simcal Carni opera con i seguenti bolli CEE: 1897M 1897S e 1897P.

In materia di igiene e sicurezza alimentare la Simcal Carni applica il sistema H.A.C.C.P., un programma di autocontrollo continuamente aggiornato e implementato che consente, anche attraverso specifici esami di laboratorio, di raggiungere alti livelli di sicurezza per prevenire o eliminare eventuali rischi insiti nella lavorazione delle carni.

 

 

 

 


 

 

 

Uno dei fattori chiave che distingue la Simcal Carni dai propri competitor è la capacità di riuscire sempre ad accontentare le richieste dei propri clienti offrendo la massima garanzia di qualità e di conservazione dei propri prodotti.

Lo stabilimento, composto da locale macellazione, locali di spedizione di carni in osso e confezionate, laboratorio di sezionamento e lavorazione carni , celle a 0° e celle di congelazione è strutturato in modo da garantire la massima sicurezza sotto il punto di vista igienico-sanitario e la massima attenzione al mantenimento della catena del freddo.

A tal fine le operazioni di disosso e susseguente confezionamento nonché la spedizione sono effettuati in locali dotati di impianto di condizionamento.

La Simcal Carni tratta quasi esclusivamente carni bovine di provenienza nazionale di razza piemontese o blonde d’aquitaine. Le carni sono vendute in osso (mezzene, quarti anteriori, quarti posteriori, cosce, carré), in tagli anatomici confezionati sottovuoto in termo retraibile (fese, noci, scamoni, girelli reali, etc.) oppure porzionate e confezionate in atmosfera modificata (coscia a fette, sotto-filetto a fette, costate, spezzatino, arrosti, bolliti, macinata, hamburger, ecc.) L’obiettivo della Simcal Carni è proporre ai clienti una carne conforme alle loro aspettative sia dal punto di vista estetico (colore e giusta copertura di grassi), che sotto l’aspetto, forse più importante, della bontà, dalla tenerezza, e della genuinità rispettando i giusti tempi di frollatura e offrendo le massime garanzie di carattere igienico-sanitario.

A questo proposito l’azienda ritiene da sempre che il rapporto con il cliente sia un elemento fondamentale; i soci e il personale della Simcal Carni hanno da sempre instaurato un rapporto diretto e collaborativo con i propri clienti con l’obiettivo di comprendere meglio quali siano i loro gusti e le loro esigenze.

 

 

 

 


 

 

 

 

 

Un altro aspetto al quale l’azienda pone da sempre particolare attenzione è la tempestività del servizio.

La Simcal Carni possiede un parco mezzi refrigerati e attrezzati che consentono di rifornire quotidianamente e in tempi rapidi la propria clientela e di creare un ulteriore elemento distintivo dei propri servizi.

Grazie ad un’organizzazione snella e dinamica l’azienda riesce quasi sempre ad accontentare in tempi brevi, normalmente entro le 24 ore dalla presa ordini, quasi tutte le richieste dei clienti.

Tra le attività che usufruiscono dei servizi della Simcal Carni si annoverano macellerie, ambulanti, ristoranti, mense, rivenditori, supermercati.

Grazie ad un’attenta gestione della contabilità, della bollettazione e della fatturazione, l’azienda riesce a garantire ai clienti una situazione contabile di massima precisione.

La soddisfazione dei clienti è la base dell’esistenza del marchio Simcal Carni, su tutti loro si fonda il successo imprenditoriale di questi quarant’anni e l’incentivo a proseguire verso il conseguimento di nuovi importanti obiettivi.

 

 

 


 

Contattaci

  • Please use a REAL email address so that we can get back to you.
  • 9 + 7 =
Notice
  • EU e-Privacy Directive

    This website uses cookies to manage authentication, navigation, and other functions. By using our website, you agree that we can place these types of cookies on your device.

    View e-Privacy Directive Documents

You are here